Noleggio auto Verona aeroporto

prezzi low cost per l'autonoleggio all'aeroporto

Tariffe all-inclusive a Verona - Annullamento e modifica gratuiti

Offerte di autonoleggio all'aeroporto di Verona

noleggio auto verona aeroportoIl modo più comodo rapido e agevole per arrivare a Verona è senza dubbio l’aereo, e programmare un noleggio auto all'aeroporto di Verona consentirà di poter godere di una vacanza davvero eccezionale.

Grazie alle nostre offerte infatti hai a disposizione un vasto parco di auto e pulmini a 7,8 e 9 posti. Il noleggio di pulmini a Verona infatti permette di prenotare minibus in grado di trasportare fino a 9 passeggeri; pulmini 9 posti come Opel Vivaro o Volkswagen Caravelle sono indicati per coloro che desiderano spostarsi in tutta comodità e che hanno la necessità di trasportare anche fino a 5 valigie.

Per chi ha pochi bagagli invece consigliamo il noleggio di auto a 7 posti come Ford Galaxy o Seat Alhambra che dispone anche di cambio automatico. Tutte le auto monovolume a 7 posti sono a disposizione dei nostri clienti presso l’aeroporto di Verona.


L’autonoleggio a Verona

autonoleggio verona Nel nostro sito puoi confrontare i prezzi che le varie compagnie di autonoleggio propongono per la città di Verona e il suo aeroporto; al momento puoi confrontare le tariffe di Avis, Buchbinder, Budget, Dollar, Ecovia, Enterprise, Europcar, Flizzr, Global Rent A Car, Goldcar, Hertz, Interrent, Locauto, Maggiore, Noleggiare, Optimorent, Payless, Rhodium, Sicily By Car, Sixt ,Target,Thrifty e Winrent.

Il nostro sistema calcola in automatico la tariffa più economica: incluso nel prezzo troverai la responsabilità per danni da collisione, protezione contro il furto, responsabilità civile, annullamento gratuito fino a 24 ore prima del ritiro dell’auto e modifiche gratuite.

Inoltre per alcuni noleggi sono presenti delle offerte come le catene da neve durante il periodo invernale, il guidatore aggiuntivo o lo sconto del 10% sul prezzo del noleggio.

Tutte la automobili hanno il chilometraggio illimitato e la politica carburante pieno-pieno, ovvero l’automobile va restituita con il pieno della benzina.
Da oggi inoltre presso l’aeroporto di Verona è possibile noleggiare macchine con i più moderni accessori come bluetooth, connessione USB e sensori di parcheggio. Inoltre sono presenti modelli di autovetture con cambio automatico, ibride e con GPS.


L’Aeroporto di Verona Villafranca

aeroporto veronaL’aeroporto di Verona Villafranca (sito web), conosciuto anche come Valerio Catullo, si trova a pochi chilometri dal capoluogo veneto, vicino alla confluenza di due importanti autostrade, la A22, quella che conduce fino al Brennero e che parte da Modena, e la A4 che collega Milano a Venezia.

L’aeroporto è servito dalle seguenti compagnie aeree: AerLingus, AirDolomiti, AirFrance, Alitalia, British Airways, EasyJet, Germanwings, Lufthansa, Meridiana, Ryanair, Transavia, Volotea, Vueling e Wizz Air.

Ogni anno oltre tre milioni di passeggeri decide di avvalersi del comodo e pratico aeroporto di Verona, una struttura moderna ed efficiente dotata di ogni possibile confort. Non per nulla, presso lo scalo di Verona vi sono, fra i tanti servizi messi a disposizione dei passeggeri, due postazioni internet con connessione Wi-Fi, servizi bancari, negozi, bar, caffè è un elegantissimo VIP Lounge, uno spazio che è stato appositamente attrezzato al fine di poter garantire il massimo del comfort.

Oltre che poter arrivare all’aeroporto Villafranca con la propria auto o con una presa a noleggio, lo si può anche raggiungere utilizzando i vari servizi pubblici messi a disposizione, come ad esempio autobus o taxi.

Accessi confortevoli ai servizi, valorizzazione del tuo tempo, attenzione per il comfort, sono solo alcune delle caratteristiche che contraddistinguono l’aeroporto di Verona Villafranca.


Verona, una delle città più romantiche del mondo

veronaVerona, oltre che essere notoriamente famosa per la sua mitica Arena, luogo storico ove al suo interno si svolgono spettacoli e concerti di fama mondiale, è anche conosciuta per il balcone di Romeo e Giulietta, ma ha anche saputo conservato numerosi splendori medievali e rinascimentali. Non per nulla tutto il centro storico di Verona è stato inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dall’Unesco.

Questa è una città molto antica. Si pensa che sia stata fondata dagli Etruschi, sulle rive del fiume Adige, anche se scritti riguardano il nome di Verona risalgono al IV secolo a.C. ed ha avuto un ruolo molto importante sia nel mondo romano sia durante il medioevo.

Conosciuta anche per l’opera di William Shakespeare, la città di Verona presenta notevoli spunti interessanti. Sviluppatasi sulle rive del fiume Adige e vicino al Lago di Garda, ha anche dato i natali a Catullo.

Esplorare Verona significa poter viaggiare nel tempo, ammirare palazzi, piazze e vie di unica e rara bellezza e poche città al mondo possono essere così romantiche. È un vero e proprio museo a cielo aperto. Verona è una delizia di palazzi medievali, strade tortuose, antiche rovine e chiese eleganti. Anche se i turisti affollano la famosa Piazza Brà, Piazza delle Erbe rappresenta il vero cuore di Verona. Una volta foro romano, oggi la piazza e circondata da una architettura medievale e rinascimentale.

Altra meraviglia è Piazza dei Signori, ove al centro si trova la statua di Dante, come è pure degna di nota la celebre Torre dei Lamberti, campanile medievale che si trova appena fuori da Piazza delle Erbe. Fu iniziata nel XII secolo ed è stata innalzata nel corso del tempo fino a raggiungere l’attuale altezza finale che è di 84 metri. Dalla sua sommità, si potrà ammirare uno dei più bei panorami su Verona. Per arrivare in cima o si salgono 238 gradini oppure si può prendere un comodo ascensore.

Altro luogo meritevole di essere visitato è il Ponte Romano, senza poi dimenticare la celebre Basilica di San Zeno Maggiore, edificata nel V secolo in onore del Santo Patrono di Verona. Pur tuttavia l’attuale edificio, che rappresenta una delle più belle chiese romaniche d’Italia è risalente al XII secolo.

Da ammirare sulle sue porte le scene bibliche e i miracoli del santo come pure la vibrante pala opera del Mantegna, uno degli artisti più importanti del Rinascimento italiano. Di valore anche la Chiesa di Sant’Anastasia, iniziata nel 1290 e consacrata nel 1471, al cui interno sono conservate opere d’arte incredibili, tra le quali affreschi rinascimentali, sculture e dipinti.


News/eventi relativi a Verona e aeroporto Villafranca

Traffico di passeggeri in aumento all’aeroporto di Verona Valerio Catullo nel mese di febbraio 2018: +10%. La compagnia aerea Volotea è il primo vettore dell’aeroporto seguita da Ryanair.

Pagina aggiornata il: